Poeti contemporanei

Luigi Bernardi

Per tutti i testi: © COPYRIGHT – TUTTI I DIRITTI RISERVATI


.

.

                 VOLO D'ANIMA

 

S'approssima mutevole la riva
d'una strada ora irta, ora scoscesa
nell'amena vallata rinverdita
ove l'anima s'espande alle aeree mire
e vaga intorno
ai sospesi attimi trascorsi
sfiorando gli esseri terrestri
nel loro incessante avvicendarsi
a mulinare il gaio e triste andare
sorvola le antiche case
e i borghi famigliari
gravidi ai ricordi
e di volti ormai lasciati
nei lontani giorni
devoti ai molti che ora dormono
la quiete eterna della pace.
 
Vola o mia diletta anima
nei viottoli secolari e solitari
sereni alle volute celesti
e negli anfratti rugosi degli abissi
negli usci delle attese
postume agli indugi
ai fremiti dei passi fuggitivi
in quel passato sparso
nella brezza cieca delle ombre
riporta il saluto recondito
dei mille silenzi aspersi
improvvidi d'assenze
e dalle essenze che bruciano
gli acerbi rimpianti del ritorno. 

Luigi Bernardi