ISOLA DELLE FEMMINE: Ripartiamo il cambiamento è adesso.

Manifesto-Isola-delle-Femmijpg

Martedì 26 maggio 2020 alle ore 11,00 presso il ristrutturato Palazzo Comunale, Largo Colombo 3 di Isola delle Femmine il sindaco Stefano Bologna aprirà al pubblico il plesso inaugurando tre mostre d’arte:

Salvo D’Acquisto – Amò il suo prossimo più di se stesso;

  12 tavole per “raccontare” del giorno della fucilazione del Vicebrigadiere Salvo D’Acquisto

  avvenuto a Palidoro. Il Vice-brigadiere D’Acquisto si accusa di un reato mai commesso per salvare

   la vita di 22 italiani che erano stati rastrellati dalla milizia nazista per essere giustiziati in quanto  

  accusati di avere causato attraverso lo scoppio di un ordigno la morte di due soldati tedeschi.

Il Mare di Isola, i suoi colori, la sua tutela;

Saranno presentate al pubblico 8 opere relative alla manifestazione realizzata nel corso del mese di maggio 2019 e relative all’estemporanea di pittura in occasione delle giornate di primavera;

Antonio Saporito - fotografie di Isola delle Femmine

Il fotografo Saporito presenta una serie di scatti fotografici su Isola delle Femmine.

All’apertura e inaugurazione del ristrutturato Plesso Comunale interverranno autorità pubbliche, il Consiglio Comunale, la cittadinanza e gli artisti esecutori delle mostre.

Le mostre saranno visitabili tutti i giorni fino al 2 giugno 2020 nei seguenti orari: dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.

Le visite saranno regolate dai volontari della protezione civile di Isola delle Femmine.

 

Isola delle Femmine, 23.05.2020                                                     Ufficio stampa

                                                                                              Comune di Isola delle Femmine